CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA

NOTIZIE

Libera Viva

Libera Viva
Elisabeth Hölzl

 


Libera Viva è l’esito di una relazione lunga un anno e a distanza ravvicinata tra Elisabeth Hölzl e gli spazi dell’ex ospedale psichiatrico Leonardi Bianchi di Napoli. Il luogo e la sua storia hanno coinvolto l’artista tanto da divenire prima, materia di ricerca, e conseguentemente lavoro artistico.

Inizialmente si è trattato quindi di conoscere l’immensa area, circa 20 ettari, occupata dall’imponente complesso del 1909, costituito da ben 54 edifici con spazi apparentemente aperti ma dove in realtà solo la luce non ha mai trovato ostacoli. E’ seguita una raccolta di dati e documenti storici relativi alla gestione del manicomio di cui fanno parte le fotografie d’archivio e il cosiddetto fardellario, ovvero il registro compilato per ogni paziente nel momento dell’ammissione. [continua]
 




Per l’occasione è stato edito anche il volume Libera Viva, Verlag für Moderne Kunst Nürnberg, con testi a cura di Emanuela De Cecco e Silvie Aigner.


mercoledì 16 maggio, ore 20.00
Presentazione del libro con
Elisabeth Hölzl, artista
Aldo Mazza, direttore Edizioni alphabeta per la collana "180 Archivio critico della salute mentale"

Fruehmesserhaus - Refugium zu Sanct Kassian
St. Kassian Weg 16
Lagundo
 

Archivio