CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J k L M N O P Q R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA

EVENTI E PRESENTAZIONI

24 marzo, Merano


Presentazione del volume


martedì, 24 marzo, ore 20.30

Biblioteca Civica

Via delle Corse 1

Merano

 

Alexander Langer, Alessandro Leogrande

Dialogo sull’Albania

a cura di Giovanni Accardo
prefazione di Goffredo Fofi
© 2019, 288 pp., € 16,00, ISBN 978-88-7223-347-4
 

Dialogano
Giovanni Accardo, curatore del volume
Nadia Terranovascrittrice
Gentiana Mingapoetessa & giornalista
Gabriele Di LucaModeratore

 

Cosa legava Alessandro Leogrande, tra i più brillanti scrittori e reporter della sua generazione, ad Alexander Langer? Cosa trovava il giovane Leogrande nel pensiero e nell’attività politica di uno dei più autorevoli esponenti del pensiero ecologista e non violento europeo?
Questo libro indaga proprio tale legame a partire da un luogo speciale, l’Albania, al quale entrambi hanno dedicato diversi scritti, frutto di viaggi, incontri, relazioni.


 

Alexander Langer (1946-1995), è stato giornalista, insegnante, attivista politico, collaboratore di diverse riviste, associazioni e iniziative civiche. Instancabile sostenitore del dialogo interetnico in Alto Adige/Südtirol, negli anni ottanta, dopo la militanza tra le file della sinistra alternativa, è tra i promotori del movimento politico dei Verdi in Italia e in Europa. Eurodeputato dal 1989, con la caduta del Muro intensifica il suo impegno contro i risorgenti e contrapposti nazionalismi, in particolare nei territori dell’ex Jugoslavia e nei Balcani in generale.
Alessandro Leogrande (1977-2017), scrittore e giornalista, è stato vicedirettore del mensile Lo Straniero. Ha collaborato con il Corriere del Mezzogiorno, Il Riformista, Saturno (inserto culturale de Il Fatto Quotidiano), Radio Tre. Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo Un mare nascosto (L’ancora del Mediterraneo, 2000), Il naufragio (Feltrinelli, 2011), e Dalle macerie (a cura di S. Romeo Feltrinelli, 2018).

 

 

Archivio