CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA

NOTIZIE

Cultura socialis

Edizioni alphabeta Verlag, in collaborazione la Sede RAI di Bolzano e il Centro ciechi St. Raphael, hanno vinto il primo premio nella sezione media del concorso Cultura socialis 2012 per il progetto Ad alta voce | Stille Post alla radio. Il progetto ha coinvolto dieci scrittori, lettori in tutto l'Alto Adige, due laboratori protetti, la RAI locale per la lettura e il Centro ciechi per la diffusione dei racconti anche alle persone ipovedenti.
 

Il premio è stato consegnato mercoledì, 21 marzo 2012 alla Sala culturale di Appiano dall'assessore provinciale Richard Theiner.

 

Cultura socialis

Committente dell’iniziativa

Ripartizione Famiglia e politiche sociali della Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige
Ccoordinamento
Chiron - formazione e ricerca, Bolzano

Giuria

Carla Comploj, Servizio per la consulenza psicopedagogica e per l’integrazione – Cultura e intendenza scolastica ladina
Emanuela Diodà, Presidentessa dell’associazione "Il Nostro Spazio - Ein Platz für uns" – ex assistente sociale del Comprensorio Sanitario di Bolzano
Stefan Hofer, Presidente della Federazione per il Sociale e la Sanità
Walter Lorenz, Rettore della Libera Università di Bolzano
Lucia Piva / Antonio Lampis, Ripartizione Cultura italiana
Josef Pramstaller, Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano
Alberto Stenico, Ex presidente di LegaCoopBund
Bernhard Von Wohlgemuth, Direttore dei Servizi Sociali della Comunità Comprensoriale Oltradige-Bassa Atesina
Christina Tinkhauser, Direttrice dei Servizi Sociali Wipptal
Karl Tragust / Reinhard Gunsch, Ripartizione Famiglia e politiche Sociali
Otto Saurer, Ex vicepresidente della Giunta provinciale e in varie legislature assessore alla Sanità, al Sociale, al lavoro, al personale, alla formazione professionale, alla scuola tedesca e università
Willy Vontavon, Vicepresidente dell’Ordine dei giornalisti del Trentino-Alto Adige
Barbara Weis / Armin Gatterer, Ripartizione Cultura tedesca
Stefan Zublasing, Servizio impresa che concilia lavoro e famiglia della Camera di commercio Bolzano

  

Edizioni alphabeta Verlag ha chiamato per festeggiare questo premio il Gruppo musicale del laboratorio protetto di Prato allo Stalvio sotto la guida di Günther Pitscheider. (foto)

 

 

Archivio