CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA

EVENTI E PRESENTAZIONI

24 novembre, Merano

La prima opera su Sebastiano Vassalli e il suo rapporto con il Sudtirolo

giovedì, 24 novembre 2016, ore 20.30

Libreria Alte Mühle

via Cassa di Risparmio 11/a

Merano
 

Giancarlo Riccio

Vassalli, il Sudtirolo difficile

2016, 180 pag., € 15,00 | ISBN 978-88-7223-265-1

 

Prefazione di Ferruccio De Bortoli
Introduzione di Enrico Franco
Contributi di Gabriele Di Luca, Lucio Giudiceandrea, Giorgio Mezzalira, Arnold Tribus
Interviste a Alessandro Canelli, Franco Cardini, Roberto Cicala

Da Sangue e suolo a Il confine, trent’anni di Alto Adige/Südtirol secondo uno scrittore irrituale e discusso
 

con

Giancarlo Riccio, autore
Alessandro Banda, scrittore
Lucio Giudiceandrea, giornalista
Aldo Mazza, direttore Edizioni alphabeta


Nel 1985 Sebastiano Vassalli con il suo racconto del Sudtirolo in Sangue e suolo. Viaggio fra gli italiani trasparenti ha scosso le menti e le coscienze non solo in Alto Adige, ma in tutta la nazione. Trent’anni dopo, poco prima della sua scomparsa, lo scrittore è tornato sul tema con un nuovo libro, Il confine. I cento anni del Sudtirolo in Italia.

La tematica sudtirolese ha accompagnato Sebastiano Vassalli in tutti questi decenni e anche il dibattito sui suoi libri non si è mai spento. Questo volume, nato da un dibattito pubblico – l’unico fino ad ora – sull’opera di Vassalli proposto dalla Biblioteca provinciale Claudia Augusta di Bolzano, tenta di darne conto, offrendo però anche nuovi spunti e inedite esplorazioni della sua opera.


Giancarlo Riccio, giornalista professionista dal 1985, scrive su «La Lettura del Corriere della Sera» e sul «Corriere dell’Alto Adige» e «Corriere del Trentino», dorsi locali della stessa testata. In passato, ha lavorato a «la Repubblica», «Il Messaggero», «Sette-Corriere della Sera» e collaborato con «l’Espresso», «Il Fatto Quotidiano» e «RAI Radio3».
Insegna Storia del giornalismo a Berlino. Vive tra Merano e la capitale tedesca.

 

 

Archivio