CATALOGO
AUTORI
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W Z
NEWSLETTER
Email:
INVIA ANNULLA

EVENTI E PRESENTAZIONI

11 febbraio, Torino


 
Presentazione del libro


Gloria Nemec
Dopo venuti a Trieste
Storie di esuli giuliano-dalmati attraverso un manicomio di confine 1945-1970

2015, pp. 249, illustrato, € 16.00

ISBN 978-88-7223-247-7

 
giovedì, 11 febbraio 2015, ore 13.30

ISTORECO

Archivio nazionale cinematografico della Resistenza
Via del Carmine 13

Torino

 

Il mercoledì 10 febbraio sarà il «Giorno del ricordo» che vuole conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale della nostra penisola.
Per questa occasione Gloria Nemec, docente e ricercatrice di Storia sociale, tratterà il tema degli esuli giuliano-dalmati.
 


Dopo venuti a Trieste racconta del luogo comune diffuso nel dopoguerra alto-adriatico che vedeva il manicomio come possibile ed estremo approdo degli esuli, un luogo comune che non aveva sinora avuto un riscontro documentato. Mancava l'analisi delle fonti prodotte dalla principale istituzione chiamata in causa: l'Ospedale psichiatrico provinciale Andrea di Sergio Galatti, significava porsi il problema di come poté stabilirsi la relazione tra le grandi e violente crisi sociali e le condizioni storiche che favorirono l'internamento psichiatrico.



 

Archivio